Biochemical pathway evaluation

Home >

Tossicità cellulare (saggio dell’ATP)
Il monitoraggio dell’ATP viene utilizzato per determinare l’attività citotossica e gli effetti antiproliferativi di farmaci, agenti chimici, ambientali ed alimenti. L’ATP è un marker per la vitalità cellulare perché esso è presente in tutte le cellule metabolicamente attive e la diminuizione della sua concentrazione diminuisce molto rapidamente quando le cellule vanno incontro a necrosi o apoptosi. Il saggio si basa sulla produzione di luce causata dalla reazione che si innesca quando viene aggiunto nel mezzo di coltura l’enzima luciferasi ed il suo substrato, la D-Luciferina, i quali interagiscono con l’ATP. La luce emessa è porporzionale alla concentrazione di ATP.

Gomi, K. and Kajiyama, N. J. Biol. Chem. 2001,  276, 36508.