Biochemical pathway evaluation

Home >

Saggio di apoptosi
L’induzione dell’apoptosi mediante l’attivazione delle caspasi deriva da una grande varietà di stimoli, come la mancanza dei fattori di crescita, l’esposizione a radiazioni o a chemioterapici, o l’inizio del processo di morte cellulare mediato dal recettore Fas/Apo-1. Le caspasi attive partecipano ad una cascata di eventi che determinano un cambiamento omeostatico e strutturale delle cellule che porta alla loro morte.
L’attività apoptotica o antiapoptotica di agenti chimici, ambientali ed alimenti viene determinata utilizzando un metodo fluorimetrico. Il saggio si basa sulla capacità della caspasi 3/7, attivata da agenti apoptotici, di rimuovere dal profluorescente Z-DEVD-rodamina110, il peptide DEVD, liberando rodamina110 fluorescente.

Apo-ONE™ Homogeneous Caspase-3/7 Assay Technical Bulletin